Imposte indirette

Sì al concordato preventivo che prevede la falcidia dell’Iva

di Giuseppe Acciaro e Pierpaolo Ceroli

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Sì alla proposta di concordato preventivo che prevede la falcidia del debito per Iva. È quanto emerge dal decreto 5156/2014 del Tribunale di Bari, sezione IV civile (imprese) . Si deve, quindi, ritenere legittima e quindi omologabile la proposta concordataria approvata dai creditori e che prevede in assenza di transazione fiscale la falcidia del debito per Iva. Il Tribunale era stato chiamato a pronunciarsi per omologazione della proposta sulla quale l'agente della riscossione aveva proposto opposizione a causa della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?