Imposte indirette

Società di comodo, più margini

di Massimo Sirri e Francesco Zuech

Si allenta la stretta sui crediti Iva per i soggetti in perdita sistematica. È uno degli effetti dell’allungamento da 3 a 5 anni del periodo d’osservazione per essere considerati società di comodo, previsto dall’articolo 18, Dlgs 175/2014. Per diventare “non operativi” (anche) ai fini Iva, infatti, occorrono ora cinque periodi d’imposta consecutivi in perdita fiscale oppure quattro (anche non consecutivi) in perdita e uno con risultato positivo, inferiore però al minimo previsto dall’articolo 30, della legge 724/1994. La ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?