Imposte indirette

Possibile la nota di credito se il credito è irrecuperabile

di Paolo Centore e Giorgio Confente

La commissione Aidc (associazione italiana dottori commercialisti) interviene sull’allineamento dell’Iva dovuta al corrispettivo effettivamente corrisposto dal cliente. Con la norma di comportamento n.192 , la commissione di studio sulle norme di comportamento ha fornito un’interpretazione in chiave europea delle norme nazionali che regolano l’emissione della nota di credito in caso di non pagamento, totale o parziale, dell’ammontare della cessione o della prestazione effettuata. L’articolo 26, 2° comma, Dpr 633/72 prevede tale ipotesi quando il mancato pagamento derivi da procedure ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?