Imposte indirette

Lettere d’intento, difesa anticipata

di Rosanna Acierno

Deduzioni difensive entro 60 giorni dalla notifica dell’atto di contestazione delle sanzioni sulle lettere d’intento. Sembra essere questa la soluzione da preferire qualora il contribuente in qualità di fornitore di un esportatore abituale sia raggiunto da atti di contestazione sanzioni per violazioni riguardanti l’omessa trasmissione della dichiarazione di intento. Presentare deduzioni difensive prima di impugnare l’atto di contestazione sanzioni dinanzi alla Ctp può risultare più conveniente. In questo modo, infatti, il contribuente ha la possibilità di esporre le ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?