Imposte indirette

Spetta all’esportatore l’invio della dichiarazione

di Giuseppe Carducci e Barbara Zanardi

L’obbligo di comunicare all’Agenzia i dati contenuti nella dichiarazione d’intento grava ora sull’esportatore abituale che, pertanto, non può più limitarsi a inviare la dichiarazione al proprio fornitore. Il decreto legislativo n. 175/2014 ha modificato significativamente per gli esportatori abituali sia le modalità di comunicazione all’amministrazione finanziaria dei dati contenuti nelle dichiarazioni di intento sia le modalità di trasmissione delle stesse ai propri fornitori. In particolare, per le operazioni effettuate a decorrere dal 12 febbraio 2015 nei confronti degli esportatori ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?