Imposte indirette

Fatture, tutti gli effetti dell’indicazione di una partita Iva estera cessata

di Fabio Carrirolo

Il regime Iva per le cessioni intracomunitarie viene mantenuto anche se il numero di partita Iva del cessionario indicato nella fattura emessa dal cedente risulta cessato. Questa indicazione è stata fornita dalla sentenza 21183/2014 della Cassazione, subordinatamente al rispetto delle seguenti condizioni: la merce deve effettivamente uscire dal territorio nazionale per giungere nel territorio dello Stato di stabilimento dell'acquirente; il cessionario deve essere un soggetto che agisce nell'esercizio di imprese, arti e professioni. La Corte di Cassazione ha ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?