Imposte indirette

Rimborsi Iva infrannuali: sentenza Ctp di Verona

di Marco Vantini

L’art. 30, D.P.R. 633/1972 prevede che il saldo a credito derivante dalla dichiarazione annuale Iva possa essere computato in detrazione nell’anno successivo o utilizzato in compensazione o chiesto a rimborso al ricorrere di determinate condizioni. Il co. 3, lett. c) prevede che il rimborso dell’eccedenza detraibile possa essere richiesto «limitatamente all’imposta relativa all’acquisto o all’importazione di beni ammortizzabili ». In tal caso, l’art. 38, co. 2, D.P.R. 633/1972 prevede che: «Il contribuente può ottenere il rimborso in relazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?