Imposte indirette

Iva per il cinema, si amplia la platea dei rimborsi

di Michele Brusaterra

Sono ammessi al rimborso Iva in via prioritaria anche gli operatori economici che svolgono l'attività di proiezione cinematografica. Con decreto 27 aprile 2015 (Gazzetta Ufficiale 122/2015) è stata ampliata la platea dei soggetti che hanno diritto al rimborso Iva in via prioritaria. L'articolo 38-bis del Dpr 633/1972 , al 10° comma stabilisce, infatti, che con decreti del Mef sono individuate le categorie di contribuenti per i quali i rimborsi Iva sono eseguiti, appunto, in via ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?