Imposte indirette

Registro in somma fissa sul lodo

di Andrea Barison

Non si applica l’imposta proporzionale di registro sulle somme stabilite in un lodo sottoposto a registrazione, se queste somme sono riconducibili a operazioni imponibili Iva. Per il principio di alternatività tra l’Iva e il registro deve essere applicata l’imposta fissa. Ad affermarlo è la sentenza 593/32/2015 della Ctr della Lombardia , (presidente Martorelli, relatore Chiozzi). Il ricorso contro l’avviso La vicenda scaturisce dal ricorso presentato da una società contro l’avviso di liquidazione dell’imposta di registro dovuta per ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?