Imposte indirette

Dogane, per il carburante maggiore tolleranza

di Benedetto Santacroce e Ettore Sbandi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Ai fine dell’accisa, non rilevano le differenze di carburante riscontrate a destino sui prodotti già assoggettati ad accisa, mentre le soglie di tolleranze in genere ammesse per le imposte sui consumi si applicano anche per l’Iva, evitando la presunzione di cessione interna.Sono queste alcune delle conclusioni della circolare 6/D/15 pubblicata ieri dall’Agenzia delle Dogane, con la quale sono stati forniti agli operatori una serie di rilevanti riscontri circa il regime fiscale dei prodotti assoggettati ad accisa, con particolare ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?