Imposte indirette

Il giudicato «esterno» premia il coobbligato

di Antonio Iorio

Il venditore di un bene immobile, in quanto coobbligato di imposta, può avvalersi del giudicato favorevole ottenuto in giudizio dall’acquirente che rappresenta l’altro obbligato. A confermare questo importante principio è la Cassazione, con la sentenza n. 12766 depositata ieri. Un comune cedeva a una società un terreno su cui insistevano altri fabbricati comunali, in cambio della costruzione di una scuola. La cessione era sottoposta a Iva per la presenza dei citati fabbricati impiegati per attività commerciali del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?