Imposte indirette

Iva, fino al 22 agosto è possibile scegliere il regime di vantaggio

di Paolo e Vittoria Meneghetti

Sono decisamente numerosi i casi di contribuenti che iniziando l’attività commettono errori nella scelta del regime che intendono adottare, errori in parte giustificati dalle numerose novità introdotte nel 2015 in materia di regimi contabili semplificati. Sull’argomento di recente è intervenuta l’Agenzia delle entrate con la risoluzione 67/E del 23 luglio 2015 spiegando le regole per correggere una errata scelta di regime ordinario a favore del regime di vantaggio con imposta sostitutiva del 5%. Alla luce del contenuto della citata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?