Imposte indirette

Limitare i vincoli per i crediti «modesti»

di Benedetto Santacroce

Le scelte operate dal Governo per le note di variazione Iva in diminuzione, quando tale diminuzione è dovuta al mancato pagamento del cessionario/committente, dovrebbero essere rimeditate perché risultano non del tutto coerenti con le regole comunitarie. La Corte Ue (causa C-337/13 ), analizzando le regole di applicazione dell’articolo 90 della direttiva 2006/112 (trasposta all’articolo 26 del Dpr 633/72), ha avuto modo di evidenziare che gli Stati possono non prevedere tra le ipotesi di rettifica quello di mancato pagamento, ma ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?