Imposte indirette

Area «sotto perizia»: è lecita la cessione a prezzo inferiore

di Giorgio Gavelli

La cessione dell’area edificabile a un prezzo inferiore a quello periziato (ed affrancato) in base all’articolo 7 della legge 448/2001 (e successivi provvedimenti ripropositivi) non fa venir meno l’effetto del versamento dell’imposta sostitutiva. Di conseguenza, nessuna plusvalenza può essere legittimamente accertata dall’ufficio Sempre più spesso, infatti, gli uffici intervengono sulle cessioni avvenute a un valore inferiore a quello oggetto di perizia asseverata, imputando ai venditori una plusvalenza determinata sul costo originario (non rivalutato) dell’area, come se l’affrancamento non ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?