Imposte indirette

Nota di credito con il reverse charge

di Stefano Setti

LA DOMANDA Un idraulico (codice Ateco 432201) compra caldaie, climatizzatori, materiale idraulico per impianti e li installa presso studi professionali, esercizi commerciali, laboratori artigianali appartenenti a soggetti titolari di partita Iva. Effettua anche manutenzione e riparazione agli impianti, fornendo il materiale che compra personalmente. Non sono stati sottoscritti contratti d'opera né contratti di appalto. Emette fattura con l'Iva al 22%. Nel caso debba applicare il meccanismo del reverse charge può emettere una nota di accredito per stornare l'Iva riscossa indebitamente (e indebitamente pagata all'erario?)

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?