Imposte indirette

Istanze Ue sull’Iva anche in Italia

di Benedetto Santacroce

Anche in Italia sarà possibile presentare istanze per conoscere in via preventiva l’orientamento di differenti Stati Ue sull’applicazione delle regole Iva per la realizzazione di operazioni trasnazionali. L’agenzia delle Entrate, aderendo per l’Italia al progetto «Cross Border Ruling» della Commissione Ue ha istituito presso di sé il punto di contatto nazionale a cui i contribuenti, tramite un email (la casella postale dedicata è CBR@agenziaentrate.it), potranno rappresentare i propri dubbi. Il punto di contatto ricevuta l’istanza attiverà le altre amministrazioni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?