Imposte indirette

Primo round a Dolce&Gabbana sulla detrazione dell’Iva

di Giovanni Parente

Dolce&Gabbana vince il primo round sulla detrazione Iva di 8 milioni di euro contestata dal fisco. La commissione tributaria provinciale di Milano (presidente Fugacci, relatore Chiametti) ha accolto con la sentenza 9430/40/2015 il ricorso di D&G contro un avviso di accertamento finalizzato a recuperare la detrazione Iva effettuata in relazione a un’operazione riferita alla produzione e alla commercializzazione dei profumi e a irrogare le sanzioni. La vicenda nasce da un processo verbale di constatazione (pvc) notificato a ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?