Imposte indirette

Locazione immobiliare e cedolare secca

di Gioacchino Pantoni, Claudio Sabbatini e Giuseppe Alberti

A decorrere dal periodo d’imposta 2011, in alternativa al regime ordinario di tassazione dei redditi fondiari di immobili abitativi locati è ammesso optare per il regime fiscale della «cedolare secca» introdotta dall’art. 3, D.L.gs 14.3.2011, n. 23 (recante disposizioni sul federalismo fiscale municipale). L’imposta sostitutiva applicata (cd. cedolare secca) sostituisce l’Irpef, le addizionali regionale e comunale all’Irpef dovute sul reddito e l’imposta di registro e l’imposta di bollo dovute sul contratto concluso. Proprio l’effetto sostitutivo operato dalla cedolare ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?