Imposte indirette

Nel reverse charge le opere murarie di ampliamento

di Gian Paolo Tosoni

Le prestazioni edili riguardanti l'ampliamento di edifici rientrano nel reverse charge; lo precisa una risposta degli Uffici dell’amministrazione finanziaria a un question time fornita ieri nella 4° commissione della Camera da Gebhard ed altri. La questione proposta riguardava l'effettuazione di opere murarie nell'ambito di un ampliamento dell'edificio. Tale attività rientrerebbe secondo gli interpellanti nel codice di attività 43.39.01 “attività non specializzate di lavori edili” nella quale sono classificati anche “altri lavori di costruzione e istallazione non ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?