Imposte indirette

Certificati anagrafici esenti

di Luca De Stefani

I certificati anagrafici richiesti dagli studi legali, ad uso notifica atti giudiziari, sono esenti dall’imposta di bollo, in quanto sono atti funzionali al procedimento giurisdizionale. A chiarirlo è la risoluzione dell’agenzia delle Entrate 18 aprile 2016, n. 24/E . In generale, i certificati di residenza sono soggetti all’imposta di bollo di 16 euro per ogni foglio (articolo 4 della tariffa allegata al Dpr 642/1972). Ma l’applicazione del bollo sugli atti giudiziari ha assunto natura residuale, poiché rimane generalmente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?