Imposte indirette

Le «sociali» in bilico tra Iva al 5% o esenzione

di Gian Paolo Tosoni

Le cooperative sociali applicano l’Iva del 5% sulle prestazioni socio-sanitarie, ma forse potrebbero invocare in alternativa l’esenzione. La legge n. 208/2015, articolo 1, commi da 961 a 963, prevede un regime di favore, ancorché con l’aumento della aliquota dal 4 al 5% per le cooperative sociali di cui alla legge n. 381/1991. Infatti, con decorrenza dai contratti stipulati, rinnovati o prorogati successivamente al 1° gennaio 2016 è abrogato il punto 41 bis della tabella A parte seconda, del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?