Imposte indirette

Dopo l’avviso garanzia sui rimborsi Iva

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

I soggetti “pericolosi” che chiedono rimborsi Iva sopra 15mila euro sono obbligati alla presentazione della garanzia. Tra questi coloro che sono stati raggiunti nel biennio precedente da avvisi di accertamento o di rettifica di una certa rilevanza. Dall’applicazione dei criteri per individuare i “recuperi” che fanno scattare l’obbligo della garanzia possono, però, emergere delle anomalie. Il quarto comma dell’articolo 38-bis del Decreto del presidente della Repubblica 633/72 individua i soggetti che, ai fini dei rimborsi Iva superiori a 15mila euro, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?