Imposte indirette

La postazione wi-fi svela la territorialità

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Dal 1° gennaio 2015 i servizi di telecomunicazione, teleradiodiffusione ed elettronici (Tte) si considerano effettuati nello Stato membro del consumatore finale e non in quello del prestatore. Il nuovo articolo 7-sexies, comma 1, lettere f) e g), Dpr 633/1972 , infatti, prevede nuovi criteri di territorialità ai fini Iva applicabili ai servizi Tte erogati nei confronti di privati comunitari (B2C). In particolare, in deroga alla regola generale applicabile alle prestazioni di servizi rese a committenti non soggetti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?