Imposte indirette

Iva, in Europa evasione ancora alta

di Beda Romano

La raccolta dell’imposta sul valore aggiunto rimane in Europa oggetto di notevole evasione fiscale. Secondo le ultime statistiche pubblicate ieri dalla Commissione europea, il divario tra Iva prevista e Iva raccolta è stato nel 2014 di 159,5 miliardi di euro. L’Italia continua a essere tra i Paesi dove l’evasione è più radicata. L’esecutivo comunitario ha presentato all’inizio dell’anno un piano d’azione per riformare la raccolta dell’Iva, ancora oggetto di valutazione da parte dei Ventotto. Il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?