Imposte indirette

Addizionale all’accisa sull’energia elettrica: sì ai rimborsi 2010-2012

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

L’imposta addizionale dell’accisa sull’energia elettrica riscossa dalle Province dal 10 gennaio 2010 fino alla sua abrogazione deve essere rimborsata perché si pone in contrasto con la direttiva comunitaria 2008/118/Ce. È quanto afferma la Ctr Lombardia, sentenza 3839/65/2016 (presidente Brigoni, relatore Dell’Anna). Il contenzioso Una società cementiera versa negli anni 2010 e 2011 l’addizionale provinciale dell’accisa sull’energia elettrica per oltre 44mila euro e la richiede a rimborso per presunta incompatibilità tra la normativa italiana e quella europea. Si ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?