Imposte indirette

L’altro immobile inadatto alle esigenze abitative non preclude il bonus prima casa

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Vanno riconosciuti i benefici per l’acquisto della prima casa anche se il contribuente possiede altro immobile sito nello stesso Comune ma inadatto alle esigenze abitative. Così la sentenza 5888/16/2016 della Ctp Milano (presidente e relatore D’Andrea). Un contribuente acquista nel 2013 un immobile e sconta l’imposta di registro e sostitutiva sui finanziamenti a medio-lungo termine in misura agevolata con requisiti prima casa. Ma l’amministrazione ritiene non spettante le agevolazioni perché il contribuente possiede altro immobile ad uso abitativo, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?