Imposte indirette

Cure dei chiropratici esenti dall’Iva se c’è la prescrizione

di Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Le prestazioni dei chiropratici sono esenti Iva quando sono eseguite dietro prescrizione di un medico, anche se il regolamento attuativo del registro per i professionisti del settore non è stato ancora emanato da parte del ministero della Salute. Sono queste le conclusioni cui giunge la Ctp Vicenza 761/01/16 (relatore e presidente Pietrogrande), esaminando una controversia sul recupero dell’imposta relativa alle certe prestazioni. Il caso, comunque, si è risolto in favore del ricorrente per altri motivi: l’ufficio non aveva ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?