Professione e studio

Irap non versata, ruolo dopo l’avviso

di Vincenzo D’Avanzo e Claudio Della Vecchia

Il medico convenzionato Asl, indipendentemente dall’impiego di un dipendente con mansioni di segreteria, è obbligato a versare l’Irap se non prova, già al momento del ricevimento dell’avviso bonario emesso dall’amministrazione a seguito di controllo della dichiarazione Irap, la mancanza di autonoma organizzazione. In assenza di questa prova, poi, l’amministrazione non è neppure tenuta ad effettuare l’istruttoria prodromica alla formazione di un avviso di accertamento e dunque può così rendere esecutivo il ruolo. Così la sentenza 4110/40/2016 della Ctr ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?