Imposte indirette

Acconto Iva, il ravvedimento «sana» versamenti omessi o carenti

di Luca De Stefani

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Acconto Iva al capolinea. Oggi martedì 27 dicembre è l’ultimo giorno per il versamento. Ma occorre guardare anche avanti per chi non dovesse riuscire a effettuare il pagamento del dovuto o lo effettuasse in modo incompleto. Il nuovo termine di presentazione della dichiarazione Iva 2017 (trasmissione entro il prossimo 28 febbraio) incide anche sull’eventuale ravvedimento. Per l’omesso versamento dell’acconto Iva 2016, infatti, non si potrà applicare la riduzione a un ottavo della sanzione del 30% (3,75%) in quanto questa si ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?