Imposte indirette

Cautele rafforzate per l’estrazione di prodotti «italiani»

di Matteo Balzanelli, Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Per l’estrazione dei beni dal deposito Iva sono state modificate le procedure e introdotti nuovi adempimenti. Innanzitutto, come in passato, essa compete solo a soggetti passivi d’imposta, ma non è più previsto che si tratti di operatori iscritti alla Camera di commercio da almeno un anno, né che debbano dimostrare l’effettiva operatività e regolarità dei versamenti Iva (vincoli che, comunque, non hanno mai trovato attuazione in mancanza del relativo provvedimento delle Entrate). Il riferimento ai «soggetti passivi», quali operatori ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?