Imposte indirette

Omesse ritenute, nessuna sanzione al dipendente

di Sara Mecca

Illegittime le sanzioni irrogate al lavoratore per l’omesso versamento delle ritenute d’imposta effettuate dall’impresa. Il dipendente, per la peculiare posizione sociale che assume, si trova in una situazione di particolare incolpevolezza e, in assenza di responsabilità, non può essere sanzionato. Ad affermarlo è la Ctp di Parma 35/7/2017 (presidente Piscopo, relatore Bandini). Un contribuente riceveva un avviso di accertamento con cui l’agenzia delle Entrate recuperava a tassazione delle somme elargite dal datore di lavoro a titolo di «trasferte Italia» ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?