Imposte indirette

Sulla sim prepagata si può richiedere la fattura a fini contabili

di Giorgio Confente

LA DOMANDA
Ad inizio anno ho effettuato delle ricariche di numeri mobili sia di telefoni cellulari che di tablet e sistemi antifurto a servizio della mia azienda agricola che sono individuati con codice fiscale e partita Iva. Sino allo scorso anno, a richiest,a mi venivano regolarmente fatturate. Adesso la commessa, previa richiesta al titolare, dell’esercizio commerciale dove ho effettuato le ricariche mi ha detto che non è più prevista la possibilità di fatturarle ma è sufficiente registrare la ricevuta che conferma l’avvenuta ricarica ma su cui non c’è nessun riferimento ai dati dell’impresa individuale da me condotta. È corretto questo comportamento o posso e devo richiedere il rilascio della fattura?
V.G. – Agrigento

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?