Imposte indirette

Split payment, nodo plafond Iva per gli esportatori

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

L’Iva dovuta dalle società soggette a split payment trova un naturale contrappeso nel contestuale esercizio del diritto di detrazione. Al di fuori dei casi d’indetraibilità dell’imposta, l’applicazione della scissione dei pagamenti agirà, in sostanza, come il reverse charge. Nonostante l’ampliamento della “platea” dei destinatari del particolare meccanismo sia già in vigore, l’agenzia delle Entrate non ha ancora stilato gli elenchi definitivi dei soggetti coinvolti. Nel frattempo, coloro che sono anche esportatori abituali stanno attendendo conferma ufficiale circa la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?