Imposte indirette

Note di variazione e procedure concorsuali: confermati i dubbi sulla compatibilità con il diritto Ue

di Benedetto Santacroce, Anna Abagnale

Premessa La disciplina dell’emissione delle note di variazione in diminuzione relative ad una procedura concorsuale(1), ha dato luogo nel corso degli anni a rilevanti problematiche interpretative, che si pensava di aver superato con il restyling dell’articolo 26 del Dpr 633/1972, a cui la legge di Stabilità 2016 ha dato luogo. In particolare, anticipando al momento dell’apertura di una procedura concorsuale la possibilità di emettere una nota di credito e, quindi, di portare in detrazione l’Iva corrispondente alla variazione in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?