Imposte indirette

L’Iva di gruppo nel conferimento di ramo aziendale

a cura di Giorgio Cofente

LA DOMANDA Una società ha esercitato l'opzione Iva di gruppo per il 2017, alla quale hanno aderito le società “b” e “c”. Nel corso dell’anno le quote delle società “b” e “c” saranno conferite nella società “d” già esistente e che non aderisce all’Iva di gruppo e che sarà poi controllata per una quota superiore al 50% dalla società “a”. A parere dell’esperto, le società “b” e “c” continueranno a partecipare all'’Iva di gruppo o il conferimento nella società “d” (seppur avendo un controllo della catena superiore al 50%) è causa interruttiva?
A. P. – Benevento

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?