Imposte indirette

Per le compensazioni infrannuali necessario sempre il visto

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il visto di conformità è obbligatorio in tutti i casi in cui l’istanza, attraverso la quale viene «chiesto» di poter compensare il credito Iva infrannuale, indica un importo superiore a 5mila euro annui, anche se dopo aver presentato l’istanza stessa il contribuente non ponga in essere alcun effettivo utilizzo in compensazione del credito. È bene ricordare che con riferimento alle compensazioni, il Dl 50/2017 convertito nella legge 96/2017 ha previsto il rilascio del visto di conformità ovvero, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?