Imposte indirette

Iva, commercio dei libri usati con regime del «margine»

di Giorgio Confente

LA DOMANDA Sto aprendo una libreria. Per la vendita dei libri nuovi mi hanno detto di applicare il regime speciale Iva monofase, ex articolo 74, comma 1 lettera c) del Dpr 633/72, per cui l’Iva (essendo assolta dall’editore) non apparirà, nè verrà formalmente addebitata agli acquirenti (in termini di rivalsa espressa). Si chiede però di specificare quale sia il regime iva da applicare per la vendita dei libri “usati”. Il regime del margine (e con quale dicitura in fattura) oppure il regime speciale Iva ex articolo 74, comma 1, lettera c), atteso che la norma non distingue, né fa differenza tra libri nuovi e usati?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?