Imposte indirette

Consegna e pagamento totale: il preliminare resta a tassa fissa

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

La previsione nel preliminare di compravendita dell’integrale pagamento immediato del prezzo al venditore e dell’anticipata immissione nel possesso del compratore non legittimano l’amministrazione a riqualificarlo come compravendita definitiva. Intanto, non potendo sussistere la scissione tra titulus e modus adquirendi con un atto non negoziale, è solo il definitivo che produce l’effetto traslativo reale. Poi, se pure l’amministrazione intende tassare il preliminare applicando l’ordinaria imposta proporzionale di registro, deve comunque provare che non è mai intervenuto l’atto definitivo di compravendita. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?