Imposte indirette

Beni importati in franchigia doganale

di Vincenzo Cristiano

La Corte di Giustizia Ue, con la Sentenza 4.10.2017, vertente sulla causa C-273/16, ha stabilito che la detassazione Iva per i trasporti di beni oggetto di importazione non può essere «schiava» della circostanza che siffatte prestazioni siano state effettivamente assoggettate ad Iva in dogana, all’atto dell’importazione dei beni stessi. In particolare, i Giudici comunitari hanno stabilito che le spese sostenute per il trasporto interno di beni di provenienza extracomunitaria, oggetto piccole spedizioni di carattere non commerciale o di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?