Imposte indirette

Prima casa, per la fusione la decadenza si calcola dal terzo anno

di Massimo Romeo

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nell’ipotesi della fusione di unità abitative, il dies a quo della decorrenza del termine decadenziale delle agevolazioni prima casa non va individuato nell’anno della registrazione dell’atto, bensì nel terzo anno successivo alla registrazione. Questo il principio che si ricava dalla sentenza della Ctr Lombardia 2228/19/2019 (clicca qui per consultarla ). Il legislatore fiscale ha introdotto nell’ordinamento tributario delle agevolazioni finalizzate a favorire l’acquisto di immobili da destinare ad abitazione principale , con ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?