Imposte indirette

Imposta di registro al 3% sulla polizza escussa

di Alessia Urbani Neri

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il decreto ingiuntivo, ovvero la sentenza ottenuta dal fideiussore nei confronti del debitore a seguito dell’escussione della polizza fideiussore da parte del creditore originario, sconta l’imposta di registro in misura proporzionale, pari al 3% del valore della condanna, come previsto dall’articolo 8, comma 1, lettera b), della Tariffa, parte I, allegata al Dpr 131/1986. A dirlo è la Ctp di Vercelli con la sentenza 95/1/2019 (presidente Carenzo, relatore Cavallari), osservando che l’imposta di registro va versata in misura ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Abbonati a Digital Fisco per avere gli approfondimenti del Quotidiano del Fisco e il Quotidiano del Sole 24 Ore in versione digitale.

Approfitta della promozione, 3 mesi di prova a € 44,90

Abbonati

Sei già in possesso di username e password?