accertamento

La detenzione di estratti conto esteri non rappresenta presunzione di ricavi

ACCERTAMENTO

Il solo rinvenimento, in sede di controllo doganale, nell'auto di un contribuente, di estratti conto di banche svizzere intestati a nomi di fantasia non consente al Fisco di contestare allo stesso contribuente la mancata compilazione del quadro RW del modello Unico, relativo agli investimenti detenuti all'estero. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 22 ottobre 2013 n. 22508. Nell'ambito della disciplina sul monitoraggio fiscale di cui al Dl 167/1990 è stato previsto l'inserimento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?