contenzioso

Fatture per operazioni inesistenti: doppio reato se emesse e poi utilizzate

CONTENZIOSO

Quando la medesima persona proceda in proprio sia all'emissione di fatture per operazioni inesistenti che alla loro successiva utilizzazione risponde di entrambi i reati, codificati rispettivamente dagli articoli 2 (dichiarazione fraudolenta mediante uso di f.o.i. - fatture per operazioni inesistenti) e 8 (emissione di f.o.i.) del Dlgs 74/2000. Inoltre, il delitto di omessa dichiarazione ai fini dell'Iva di cui all'articolo 5 del Dlgs 74/2000 è configurabile anche nel caso in cui siano state emesse fatture per operazioni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?