CONTENZIOSO

La comunicazione d'iscrizione a ruolo occorre per la regolarità della cartella

CONTENZIOSO

È nulla la cartella di pagamento se il Fisco non prova di aver comunicato la (re)iscrizione a ruolo e, quindi, il recupero dell'imposta erroneamente sgravata. A tal fine è irrilevante la produzione in giudizio dell'elenco delle raccomandate spedite dall'amministrazione finanziaria, in quanto occorre provare l'effettiva ricezione di tale comunicazione da parte del contribuente. È La vicenda giudiziaria riguarda l'impugnazione da parte di un contribuente di una cartella di pagamento relativa a Irpef e sanzioni per gli anni di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?