ACCERTAMENTO

Il rientro di capitali resta a rischio di reati tributari

di Ivo Caraccioli

L'introduzione di incentivi al rientro dei capitali dall'estero è legata alla problematica delle conseguenze penali per gli eventuali reati commessi,

L'introduzione di incentivi al rientro dei capitali dall'estero è legata alla problematica delle conseguenze penali per gli eventuali reati commessi, specialmente quelli fiscali. Sarebbe quasi automatico, infatti, lo sforamento delle soglie di imposta evasa che fanno scattare la sanzione della reclusione, in base a quanto previsto, ad esempio, dagli dagli articoli 4 e 5 del decreto legislativo 74/2000 per i ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?