Adempimenti

Apporti dei soci, dubbi su chi è tenuto alla comunicazione

di Giorgio Gavelli

La corretta interpretazione della soglia dei 3.600 euro impedisce di predisporre i dati per la comunicazione dei finanziamenti e delle capitalizzazioni

La corretta interpretazione della soglia dei 3.600 euro impedisce di predisporre i dati per la comunicazione dei finanziamenti e delle capitalizzazioni ricevute dai soci. Fino a quando il nodo non sarà sciolto, infatti, non si potrà correttamente decidere quali informazioni sono inutili e quali, invece, è necessario trasmettere.Uno dei punti salienti del provvedimento 2013/94904 del 2 agosto scorso, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?