Persone fisiche

Trattamento fiscale degli assegni di mantenimento

LA DOMANDA Due coniugi sono in fase di separazione, che però non è ancora stata pronunciata. Il Tribunale ha autorizzato i coniugi a vivere separati, ponendo a carico del marito l'obbligo di corrispondere alla moglie l'assegno mensile di Euro 1.000 a titolo di contributo per il suo mantenimento. Si chiede se tale assegno è deducibile dal reddito del marito ed imponibile per la moglie, o meno. Si chiede cioè se, perché l'assegno periodico sia deducibile/imponibile dal reddito, sia necessaria la sentenza di separazione oppure se la deducibilità/imponibilità si abbia già nel corso della causa di separazione.

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?