Persone fisiche

Terreni «indivisi», s'inceppa l'invio dei dati comunali

di Gianni Trovati

La scadenza del 15 settembre entro la quale i Comuni devono inserire nel Portale del federalismo fiscale i dati sui terreni a proprietà indivisa non può essere considerata perentoria, ed è necessario rivedere i meccanismi di inserimento dei dati perché i formati predisposti dal ministero non riescono a leggere la realtà. Sono le due indicazioni principali che l'Ifel fornisce ai sindaci sullo sfortunato intreccio di scadenze che sta impegnando migliaia di enti locali sulle nuove regole per questa tipologia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?