Persone fisiche

Resta il «nodo» dei fabbricati demoliti

di Giorgio Gavelli

Sul tema della cessione degli immobili poi demoliti, le divergenze di interpretazione tra agenzia delle Entrate, giurisprudenza e dottrina meritano la massima attenzione, perché, a seconda della tesi seguita, un reddito generalmente di importo rilevante quale è una plusvalenza deve (o meno) essere assoggettato ad imposizione. Gli uffici hanno esteso la portata dellarisoluzione n. 395/E/2008 sino a comprendervi tutte le ipotesi in cui l'edificio, dopo l'acquisto, è stato abbattuto, indipendentemente dalla presenza o meno di un "piano di recupero". ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?