Persone fisiche

Fondi pensione/2. Restano i benefici per chi ha investito all’estero

di Claudio Pinna

Qualora il Governo non receda dall'incrementare al 20% la tassazione dei rendimenti delle forme pensionistiche complementari, assumerà particolare interesse per i lavoratori italiani la partecipazione ai fondi pensione costituiti all'estero. In particolare in quei paesi Ue che non prevedono alcuna tassazione dei rendimenti netti ottenuti dai programmi pensionistici. I fondi che potranno essere utilizzati sono quelli disciplinati dalla direttiva 41 del 3 giugno 2003 (i cosiddetti fondi paneuropei).La direttiva infatti consente ai dipendenti la partecipazione ad un programma costituito ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?